Sessualizzazione delle bambine

Bambine sessualizzate nella stampa italiana. In questi ultimi giorni si è parlato della figlia di Francesco Totti e Ilary Blasy, e nello specifico del suo lato B.La loro figlia è una ragazzina di 13 anni e il settimanale Gente ha ben pensato di oscurare il suo volto, essendo minorenne, ma di mettere in bella mostra... Continue Reading →

Commesse nude da Lush: vergogna.

Le commesse di Lush mostrano il fondoschiena per "sensibilizzare" o meglio, attirare l'attenzione. L'ennesima mercificazione e sfruttamento del corpo delle donne.Ma secondo Lush, catena di cosmetici naturali, e il quotidiano La Repubblica, mostrare il fondoschiena delle commesse è “una bella pubblicità grazie alla splendida forma delle ragazze”.L'iniziativa è giustificata con la scusa della battaglia per... Continue Reading →

Cos’è il sessismo interiorizzato?

Quando le donne sono maschiliste, ecco come viene interiorizzato il sessismo. “Il makeup è importante, ma se poi non sapete fare bene i p*mpin* è inutile.” Frase di una misoginia e sessismo imbarazzante, giusto? Chi mai potrebbe condividere una frase del genere, se non qualche omuncolo gretto, superficiale, che vede le donne solo come oggetti... Continue Reading →

Risposta e contro-risposta allo Zoo di 105

Lo Zoo ci dice che siamo "bigotte" e noi rispondiamo. Ve lo ricordate il post di ieri sulle sfide del programma Zoo di Radio 105? “Le mie scarpe da Zooccola” - “Gnagna day” - “Tettemoto” ecc.? Ebbene, ieri hanno pubblicato un bel post contro di noi: “Queste care signore, hanno iniziato una battaglia nei confronti... Continue Reading →

Le sfide sessiste di Zoo di Radio 105

"Scarpe da Zooccola" "Gnagnaday" "Tettemoto" le challenge sessiste di Zoo di Radio 105 per avere like. “Le mie scarpe da Zooccola” - mostrarsi in posizioni sexy, ad esempio con le gambe aperte, e i tacchi alti. “Sexy Tafazzi challenge” - sbattersi una bottiglia in mezzo alle gambe (sì, proprio lì) semi nuda. “Gnagna day” -... Continue Reading →

Su ↑