Ciccillo, un uomo che sa amare veramente

La moglie è morta, ma Ciccillo dimostra cosa sia l’Amore Vero.

Lui è Francesco, Ciccillo per gli amici.

Di solito raccontiamo solo di storie di donne, ma stavolta vogliamo parlare di lui.

Ciccillo è rimasto vedovo, ma ogni giorno si sveglia, si fa la barba, mette la colonia, indossa una camicia, va in cimitero, si siede davanti a sua moglie e discute con lei della giornata, poi la saluta e va via dicendole: “Ci vediamo domani!”

Ciccillo è uno di quei uomini che amano e rispettano davvero la donna che lo accompagna.

È un uomo che dovrebbe ispirare tutti gli uomini, insegnare loro cosa voglia dire amare veramente.

È un uomo che ogni donna merita e dovrebbe volere al proprio fianco.

Viviamo in una società dove succedono continuamente atti terribili di sessismo e abuso sulle donne da parte di uomini maschilisti e violenti.

È per questo che oggi celebriamo Ciccillo.

È per uomini come lui che abbiamo ancora un po’ di speranza nell’umanità.

È per avere sempre più uomini come lui, che ci rispettano, che lottiamo tutti i giorni.

Grazie Ciccillo.

Grazie per averci dimostrato che l’Amore vero, quello con la A maiuscola, esiste.

Grazie per averci dimostrato che uomini in grado di amare e rispettare le donne esistono.

A Ciccillo, che sia un esempio per tutti gli uomini: l’influencer che vorrei.

Foto di #PAOLONEAMATO86 ©

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e disparità di genere, senza scopo di lucro. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per portare avanti le nostre iniziative.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: