Silvia: fai sentire la tua voce.

Davanti ad un molestatore Silvia non sta zitta, alza la voce.

“Domenica: autobus che dalla spiaggia porta al centro di Catania.

Siamo in compagnia del vecchio molestatore di turno che la passa sempre liscia per chissà quale motivo.

Le sue prede: tutte le donne, preferibilmente giovani.

Ma se c’è una cosa che mi sono ripromessa è di non stare più zitta per me, per tutte le amiche o donne che non conosco.

Basta molestie, basta fare finta di niente.

Quante volte mi è capitato, soprattutto quando ero più giovane, di tacere al molestatore di turno, vecchio o giovane che fosse. Troppe volte.

Già qualche mese fa mi sono aizzata contro un personaggio piuttosto noto nella metropolitana di Napoli.

E oggi… nemmeno oggi sono stata zitta.

Qualcuno mi ha aiutata? No.

Stranamente tutti mi hanno ringraziata come fossi un’eroina urbana.

No, io non sono eroina di nessuna. Io sono solo stanca, stanca anche delle bocche omertose altrui.

Concludo con le parole riferitemi da un signore pakistano, lieto che qualcuno avesse trovato il coraggio di agire contro un molestatore catanese abitudinario: “Un giorno dovrà fare i conti davanti a Dio, con quale faccia la mostrerà?”

Non lo so, non lo voglio sapere ma una cosa è certa: tutti noi dovremmo farci un esame di coscienza per tutte le volte che abbiamo taciuto.”

Questa è una testimonianza di Silvia, una delle nostre sostenitrici.

Silvia ha iniziato ad usare la sua voce, a farsi sentire, a farsi rispettare.

Come Silvia, tutte noi dobbiamo farlo.

Tutte noi dobbiamo alzare la nostra voce e difendere i nostri diritti.

Mi dà un’immensa gioia sapere che tutte le campagne di sensibilizzazione che facciamo stiano davvero risvegliando il coraggio delle donne, solo chi fa sentire la propria voce, potrà cambiare il mondo.

Ricordiamolo sempre: I have a Voice – Io ho una Voce.

Alziamola.

Ihaveavoice si impegna tutti i giorni nella lotta contro le violenze e disparità di genere, senza scopo di lucro. Abbiamo bisogno del tuo aiuto per portare avanti le nostre iniziative.

Sostienici con una donazione, anche la più piccola può fare la differenza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: